DAI DRAGHI CI GUARDI IDDIO!

Da qualche tempo pare che Mario Draghi abbia riscosso una enorme considerazione a destra quale principale candidato per un nuovo Governo.Mario Draghi rappresenta sì la persona più indicata, soprattutto in questo momento, quale interlocutore ideale con l’Unione Europea, avendo il massimo rispetto di Frau Merkel e Monsieur Macron, ma rappresenta anche colui che, per l’Unione …

CONTROPANDEMIA: GUARDA IL VIDEOINCONTRO

Questo è il link del videoincontro Contropandemia: la riconquista del futuro con Gabriele Adinolfi. Buon Ascolto! https://www.youtube.com/watch?v=yeF8x_nnM5E

INCAPACI DI GOVERNARE MA ABILI NEL COMUNICARE

Quanto sentito ieri sera dall’incantatore di serpenti “Giuseppi” Conte, coi suoi modi solitamente pacati e il suo linguaggio mellifluo, mi è parso un abile diversivo nel quadro della pianificazione del reato di “saccheggio” di quel poco che è ancora rimasto a famiglie e aziende. Come spesso capita in Italia, quando i problemi si fanno complessi …

PROVE TECNICHE DI ASSOLUTO CONTROLLO

La proclamazione dello stato di emergenza, funzionale a far cadere l’intera popolazione in preda alla fase di panico ed ansia, fa sì che questa accetti ed ingoi qualsiasi provvedimento calato dall’alto che, in altro momento e in diverso contesto, risulterebbe antipopolare suscitando malumori e contestazioni. In questo modo possono tranquillamente far passare il MES, riescono …

NON “SPARATE” SU TUTTI I TEDESCHI

Mentre il marmotta Casini, uscito dal letargo, auspica una patrimoniale gli fa eco il pidiota Luigi Zanda che propone di dare in pegno gli immobili pubblici, fossero anche Montecitorio e Palazzo Chigi, se l’Unione Europea non ci aiuterà. Siamo al delirio!Apprendo poi, con un po’ di dispiacere, che un grande imprenditore come Paolo Fassa titolare …

EUROPA UNITA CONTRO I FIGLI DI TROIKA

Ci troviamo in una situazione delicata e, come giustamente ha dichiarato Giorgia Meloni, questa sarà la vera occasione per capire l’utilità o meno di far parte dell’Unione Europea. Già molto abbiamo scritto su come l’UE rappresenti una struttura utile solamente a Francia e Germania che, non solo apparentemente, sembrano gestirla a proprio uso e consumo. …

GIRIAMO PAGINA E GUARDIAMO AL DOPO

Tutti stanno lavorando in affanno, ma pesano sempre la burocrazia e la mancanza di una Banca Centrale prestatore di ultima istanza, pronta a finanziare le misure improvvisamente necessarie. Ci sarà bisogno di liquidità. Possiamo attribuire alla Cassa Depositi e Prestiti (CDP) il ruolo di finanziatrice della spesa pubblica. Lo fa la Germania, la cui banca …